Associazione Scout Indipendent
Home > Il servizio alla città
Ricerca
Nascita del Gruppo
Statuto
Regolamento Generale
Assicurazione
Che cos'è la zona ed il nostro progetto
Diario delle attività
La nostra sede
Ultimo discorso di B.P.
Le attività ed i programmi
Diario delle attività
Archivio 2004-2005
Archivio 2005-2006
Archivio 2006-2007
Archivio 2007-2008
Archivio 2008-2009
Archivio 2009-2010
Archivio 2010-2011
Archivio 2011-2012
Archivio 2012-2013
Archivio 2013-2014
Idee e programmi per escursioni e campeggi
Album fotografico
Presentazione Gruppo SCOUT
Il servizio alla città
Iscrizione
Simbologia, distintivi, uniforme, Centro Forniture e costi
Bacheca di zona
Storia dello Scoutismo
Storia di B.P.
Perchè lo Scoutismo?
Le chiacchierate al fuoco di B.P.
Tecniche Scout
Simbologia Scout
Checklist
Campismo
Canti scout
Link Scout
CONTATTACI

Sitengine - Telemar

Il servizio alla città
Gli adulti nell’Associazione , non direttamente coinvolti nelle Unità giovanili, formano un gruppo di volontariato per sviluppare alcune attività istituzionali di servizio alla città .
Esse sono:

1) CENTRO SERVIZI per il parco della colonia Bedin-Aldighieri. Il centro servizi è destinato a supporto logistico per ogni tipo di attività della cittadinanza o di gruppi di volontariato che vogliano usufruire dell’area adiacente alla sede/campo scout per manifestazioni che non siano in contrasto con l’ambiente circostante, nel rispetto dei luoghi, e consone alle attività all’aria aperta.

2) OSTELLO per la gioventù europea che voglia soggiornare nella nostra città, in alternativa a quello del centro città già funzionante e gestito dal Comune. Ogni giovane che ne faccia richiesta potrà soggiornare nella sede ed usufruire dei servizi annessi, comprese le attrezzature per la mensa ed il riposo notturno.

4) CENTRO DI FORMAZIONE per ogni gruppo scout che desideri usufruire dell’area per approfondire argomenti riguardanti lo scoutismo o voglia svolgere attività in proprio. L’area è destinata non solamente agli scout cittadini ma ad ogni altra associazione scout nazionale.

Siamo convinti che lo Scoutismo moderno debba aprirsi a tutte le realtà locali e nazionali, in uno spirito di fratellanza universale, senza distinzione di colore, di uniforme o di indirizzo metodologico. Lo Scoutismo è unico e si differnzia solamente per il colore della uniforme. Siamo tutti scout anche se vestiti in modo diverso.
Se un tempo pensavamo fosse cosa ottimale riunire tutto lo Scoutismo in Italia sotto una stessa bandiera, oggi vediamo positivamente il pluralismo come nuova possibilità di dialogo tra le varie realtà locali. Auspichiamo la trasformazione delle Associazioni in un Federalismo Nazionale, unico modo per mettere in pratica coerentemente i princìpi del Fondatore.L'associazione infatti è federata con la FEDERSCOUT nazionale che riunisce 22 realtà in città diverse e provvede alla formazione ed alla organizzazione di eventi nazionali ed internazionali. La federazione è associata alla WFIS (World Federation of Indipendent Scouting), organizzazione mondiale indipendente pluralista e laica.





copyright © 2003-2010 Gruppo Scout Vicenza - P.IVA 00609120241
MAPPA SITO INFO